Hotel – ristorante a Reggio Emilia

Il progetto ha previsto la realizzazione di un edificio dalla sagoma a L, dettata dalla forma del lotto, con destinazione d’uso mista: il piano interrato ospita i parcheggi privati (P1) relativi all’intervento e alcuni locali a servizio delle attività soprastanti; sul lato di via F.lli Cervi, al piano terra, si trova il ristorante, tutta la parte retrostante, per quattro piani, è occupata dall’hotel. Nella progettazione si è tenuto conto di un’utenza prevalentemente d’affari, qual è quella che maggiormente interessa la città di Reggio Emilia.

hotel ristorante Pieve Modolena Reggio Emilia

hotel ristorante Pieve Modolena Reggio Emilia

hotel ristorante Pieve Modolena Reggio Emilia

L’edificio, piuttosto lungo, viene scandito in blocchi dal disegno verticale, corrispondenti ad accessi o vani scala, per minimizzarne la lunghezza, sul prospetto est, rivolto sul lato pubblico dell’area. La verticalità viene sottolineata da lesene in muratura faccia a vista, alternate al piano finestrato intonacato; l’edificio è coronato da un cornicione in cemento. Al piano terra gli accessi sono protetti da una pensilina di semplice disegno in cemento. Elementi ad uso fioriera scandiscono lo spazio esterno e delimitano e mediano il dislivello esistente tra il fronte e il retro dell’edificio.