Recupero del borgo storico di Broletto, Albinea

Recupero restauro piazzetta Broletto
Stato di fatto prima dell’intervento di recupero
Recupero restauro piazzetta Broletto
La piazzetta pedonale realizzata
Recupero restauro piazzetta Broletto
Prospetto di progetto della piazzetta pedonale

Il borgo di Broletto è un piccolo insediamento collocato in una zona collinare a destinazione agricola nelle vicinanze del torrente Crostolo. Gli edifici che lo compongono sono per lo più residenziali, ma derivati da abitazioni al servizio dell’attività agricole, infatti sono presenti anche fabbricati come stalle e ricoveri mezzi.
La collocazione del nucleo consente di godere della vista di una zona paesaggisticamente molto apprezzata, caratterizzata da un paesaggio agrario molto ben tenuto.
Le due strade, via Monsignor Tondelli e via Monteiatico, erano asfaltate con manto bituminoso standard; la sede stradale in alcuni punti è delimitata dagli stessi edifici, in altri da scarpate di contenimento rivestite in pietra o da semplici scarpate in terra.
Un primo intervento ha previsto l’interramento delle reti tecnologiche Enel e Telecom e la realizzazione di una rete di smaltimento delle acque meteoriche.
Successivamente ci si è posti l’obiettivo della valorizzazione del borgo attraverso il miglioramento degli spazi esterni, con il rifacimento delle pavimentazioni e la collocazione di elementi di arredo urbano.

Recupero Broletto Albinea (RE)
Durante la redazione del progetto è emersa l’esigenza di sottolineare il ruolo dell’incrocio di via Monsignor Tondelli con via Monteiatico quale centro del borgo. Per rispondere a questa richiesta si è voluto creare un luogo di aggregazione dove ci si può sedere per chiacchierare o riposare, che fosse anche un modo per valorizzare il ruolo di viabilità panoramica. Nel contempo andava individuata una collocazione per i contenitori della nettezza urbana, in modo che fossero meno visibili ma ugualmente ben accessibili dai mezzi di trasporto che normalmente provengono da via Monteiatico.
Alle due esigenze è stata data risposta realizzando un muretto di contenimento della scarpa di terreno sul lato Sud di via Monteiatico, in modo da creare due spazi pavimentati contigui, uno più in basso, per la collocazione dei cassonetti, ed uno vicino all’incrocio, con funzione di “piazza”, ove per piazza non si intende un luogo fisico, date le ridotte dimensioni che quest’area presenta, ma un luogo di relazione, sia tra gli abitanti che tra i passanti e con la natura dei luoghi circostanti.

Recupero Broletto Albinea (RE) 2